L’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, gettato letteralmente nel panico dall’emergenza del Coronavirus ha pubblicato il 7 maggio gli elenchi delle graduatorie del bando ESTATE INPSieme 2020.

Dopo attese e rimandi, in un anno in cui erano cambiate molte regole, l’INPS ha dichiarato che le graduatorie 2020, del Bando Estate INPSieme 2020, resteranno congelate.

Cosa significa? Semplicemente che i vincitori 2020 vedranno le loro borse di studio erogate nel 2021 senza che su di loro gravi alcuna pendenza burocratica.

Le borse di studio Estate INPSieme per l’Italia e per l’estero per la stagione estiva 2021 si terranno regolarmente e verranno erogate ai nuovi canditati che ovviamente non potranno essere gli stessi del 2020.

INPS offre ormai da molti anni questa grande opportunità ai ragazzi figli di dipendenti della Pubblica Amministrazione che vogliano apprendere una lingua, come per esempio l’inglese, o vivere un’esperienza in un paese straniero.

Estate INPsieme è lo stesso programma che un tempo si chiamava Ex Valore Vacanze INPDAP.

I programmi dei soggiorni di Estate INPSieme verranno pubblicati in un apposito catalogo all’interno del sito INPS e sono aperti ai figli, agli orfani e agli equiparati degli iscritti alla Gestione Fondo ex IPOST o alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (ex Fondo Credito).

I ragazzi devono essere stati iscritti alle scuole superiori per l’anno scolastico 2019/2020 e 2020/2021 e non aver compiuto i 23 anni di età.

vacanze studio all'estero bando estate inpsieme

Quali sono stati gli effetti del Coronavirus sul bando Estate INPSieme 2020?

Le graduatorie dei vincitori per il 2020 sono state pubblicate sul sito INPS il 7 maggio scorso e sono valide per l’assegnazione di contributi per soggiorni studio in Italia e all’estero.

Le graduatorie sono consultabili sul sito INPS ai seguenti link: Italia e Estero.

Contestualmente l’INPS ha comunicato comunica ai vincitori delle graduatorie che, a causa l’emergenza sanitaria per il Coronavirus e le misure restrittive della mobilità e del distanziamento sociale, le partenze non avrebbero avuto luogo nell’estate 2020 ma saranno godibili nell’estate 2021.

I vincitori Estate INPSieme 2020 si affiancheranno a quelli dei bandi del 2021. Con questa decisione INPS permetterà a un numero doppio di ragazzi di partire nell’estate 2021.

I vincitori in prima assegnazione del concorso 2020 si affiancheranno quindi ai vincitori dei bandi 2021, ai quali non parteciperanno gli ammessi 2020, avendo già maturato il diritto al contributo INPS.

Ciascun vincitore potrà verificare nell’area riservata la misura percentuale di contributo riconosciuta, determinata sulla base dell’indicatore ISEE acquisito nel 2020. Tale percentuale non sarà modificata in aumento o riduzione se il valore ISEE elaborato nel 2021 dovesse non essere uguale a quello acquisito per il concorso 2020.

Le graduatorie 2020 non saranno soggette a scorrimento.

I vincitori 2020 dei bandi in Italia, che hanno terminato l’ultimo anno di scuola secondaria di primo grado, potranno comunque fruire dei soggiorni tematici di otto o quindici giorni in Italia, per il cui bando sono risultati vincitori; se invece preferissero scegliere di cambiare il soggiorno Italia con uno all’estero dovranno partecipare al nuovo Bando, usufruendo del punteggio aggiuntivo eventualmente riservato a coloro che negli ultimi anni non hanno fruito del beneficio.

Gli studenti dell’ultimo anno di scuola secondaria che sono risultati vincitori dei bandi Estero 2020 potranno partecipare ai soggiorni nel 2021.

estate inpsieme viaggio studio bando

Quali sono i requisiti necessari per partecipare al bando Estate Inpsieme 2021?

Essenziale per tutti coloro che richiedono la possibilità di partecipazione al bando è di aver già consegnato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinaria.

In caso di genitori separati e non conviventi invece è necessario presentare la Dichiarazione dell’ISEE per i minorenni, al momento in cui viene effettuata la domanda.

Per ulteriori dettagli, vi raccomandiamo di verificare il bando specifico di Estate Inpsieme presente nella sezione Concorsi Welfare, assistenza e mutualità del sito dell’INPS.

Quando e come si fa domanda per il Bando Estate INPSieme?

A inizio anno viene solitamente pubblicato un bando di concorso, attraverso il quale vengono assegnati i contributi ai richiedenti che hanno ottenuto un punteggio soddisfacente.

La domanda di partecipazione al bando dev’essere presentata online, sul sito dell’INPS, nei termini stabiliti nel Bando stesso.

Sempre sul sito INPS nell’area riservata ai dipendenti e ai pensionati iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici, si può visualizzare l’elenco dei servizi per:

  • area tematica;
  • ordine alfabetico;
  • tipologia di servizio.

Una volta scelta la voce “Estate INPSieme” e aver cliccato il link “Inserisci domanda”, viene reso visibile il modulo da compilare con i dati identificativi del soggetto richiedente.

Il nuovo bando Estate INPSieme 2020/2021 da la possibilità di guadagnare una borsa di studio per finanziare totalmente o parzialmente una vacanza studio all’estero o un summercamp in Italia.

Il bando INPS, dedicato ai figli dei dipendenti della pubblica amministrazione per l’estero è riservato agli studenti delle scuole di secondo grado (scuole superiori).

Al bando per i soggiorni in Italia invece possono accedere anche gli studenti delle scuole di primo grado (scuole elementari e medie).

Ricordatevi che durante la compilazione del form è obbligatorio inserire il proprio numero di cellulare così come la propria mail per ricevere le comunicazioni da parte dell’Istituto.

Cosa cambierà per le vacanze studio Estate 2020 e 2021?

Stando all’informativa non vi dovrebbero essere novità rispetto all’anno scorso. Ecco quindi i dettagli del bando Estate INPSieme 2020, che dovrebbero essere riconfermate anche nel 2021.

  • il Bando non è compatibile con il programma ITACA INPS degli anni precedenti 2018-2019 e 2019-2020
  • la borsa di studio copre fino ad un massimo di 2.000 euro per le vacanze studio di 2 settimane all’estero e di 1.000 per i soggiorni in Italia
  • lo studente potrà scegliere tra qualsiasi delle destinazioni proposte purchè il corso di studio venga eseguito nella stessa lingue del paese ospitante
  • il bando non è inoltre compatibile con INPS Corsi di lingue all’estero per gli studenti delle scuole superiori di età inferiore ai 23 anni
  • nel caso di disabilità è data al giovane la possibilità di avvalersi di assistenza continua di personale qualificato i cui costi sono sempre a carico dell’INPS

Grazie al bando Estate INPSieme del 2020 verranno erogati circa 23.000 contributi per l’estero e 12.000 per l’Italia e lo stesso dovrebbe succedere nel 2021.
L’importo massimo per ciascun contributo sarà di 2.000 euro per soggiorno all’estero della durata di 2 settimane. Per le esperienze di 1 settimana in Italia le borse studio hanno raggiunto i 600 euro e per quelli pari alle 2 settimane 1.000 euro.

bando estate inpsieme

NB:

  • INPS non prevede contributi per vacanze studio itineranti
  • è richiesta la presentazione di un certificato finale che attesti la valutazione ottenuta in voti e il livello di conoscenza della lingua raggiunto
  • le principali date di scadenza del bando Estate INPSieme 2021 da tenere a mente dovrebbero essere:
    • fine Gennaio e Fine Febbraio 2021: periodo entro cui inviare la domanda Estate INPSieme 2021
    • inizio Aprile 2021: pubblicazione delle graduatorie
    • inizio Maggio 2021: data ultima per il caricamento dei documenti richiesti sul sito INPS
    • metà Maggio 2021: pubblicazione delle graduatorie dei ripescati
    • fine Maggio 2021: data ultima per il caricamento della documentazione dei ripescati

E’ fondamentale trovare un Tour Operator di quelli accreditati che si ponga al tuo servizio come dipendente della Pubblica Amministrazione con l’obiettivo di orientarti nella scelta della Vacanza studio adatta ai tuoi figli. Una Vacanza studio resa possibile dall’ottenimento dei contributi statali per i servizi previsti dai vari bandi welfare, validi sopratutto in ambito turistico, in osservanza delle disposizioni e dei regolamenti stabiliti dall’INPS.

Naturalmente vi ricordiamo che, le borse di studio erogate da INPS non sono compatibili con altre tipologie di contributo.

Potrai scegliere la destinazione che più preferisci tra quelle pubblicate sul catalogo INPS di prossima uscita. Potrai scegliere se rimanere in Italia e partecipare a uno degli English College Camp, organizzati dalla nostra consociata Ciocco Travel adatti ai ragazzini della scuola primaria e secondaria di primo grado, oppure se vivere una tra le magnifiche occasioni all’estero.

Alcune località propongono inoltre programmi di approfondimento didattico o sportivo in aggiunta al corso di studio standard.

Abbiamo previsto Vacanze studio all’estero in tutto il Mondo: Gran Bretagna, Irlanda, Francia, Germania, Malta e Spagna, Stati Uniti, Sud Africa Canada e Cina, sempre in college fidati, di qualità e con un assistenza eccezionale da parte del nostro accompagnatore e dello staff presente in loco.

Scegliere un nostro Soggiorno linguistico Estate INPSieme 2020 vuol dire:

  • perfetta accettazione e applicazione delle norme sulla sicurezza post-COVID 19;
  • serietà e professionalità da 35 anni;
  • uno staff preparato e dedicato con esperienza pluridecennale;
  • assistenza individuale per ogni cliente, dalla prenotazione al termine del viaggio;
  • tutte le Garanzie assicurative e Autorizzazioni richieste dalla legge a tutela dei propri clienti, dalla prenotazione al termine del viaggio;
  • partnership decennali con la maggior parte delle scuole, il che significa non essere classificati “un operatore tra i tanti”.

E ancora:

  • Esperienza: perchè la nostra lunga esperienza nei programmi Estate INPSieme e nel soddisfare i tuoi desideri, individuando il tipo di corso più adatto ai tuoi ragazzi, è garanzia;
  • In tutto il mondo: potrai scegliere qualsiasi destinazione per studiare all’estero, dalla Gran Bretagna all’Irlanda, agli Stati Uniti, al Canada e la Cina. Non ci sono limiti.
  • Competenza: Perchè il nostro team, grazie alla sua esperienza decennale in vacanze estive di gruppo con accompagnatore di due settimane o più e viaggi studio all’estero con partenze di gruppo, è in grado di trovare la soluzione adatta a ogni tua esigenza.
  • Assistenza: Perchè ti assistiamo in ogni momento dalla selezione dei corsi di lingue migliori, alla prenotazione della destinazione scelta, durante il soggiorno e al rientro dal tuo soggiorno linguistico all’estero.
  • Affidabilità: Perchè tutti i partner, siano essi scuole di lingua o famiglie ospitanti o strutture ricettive, con cui lavoriamo sono accuratamente selezionati, riconosciuti e certificati dalle istituzioni del proprio paese e questo vuol dire tranquillità nella tua scelta.
  • Tranquillità: Perchè garantiamo a te o ai tuoi figli una copertura assicurativa sul viaggio totale fin dal momento della prenotazione e per tutta la durata del soggiorno anche durante il loro tempo libero.

PROMEMORIA DELLE COSE DA FARE PER OTTENERE IL CONTRIBUTO INPS 2021:

  1. Scaricare il Bando: il nuovo bando sarà disponibile a inizio febbraio 2021, non appena verrà reso pubblico dall’INPS sul suo sito.
  2. Preparare i Documenti: per inoltrare la domanda di partecipazione al Bando sono indispensabili sia il PIN dispositivo che l’attestazione ISEE. Se è la prima volta che iscrivi tuo figlio e non li hai ancora fai subito richiesta sul sito INPS
  3. Compilare la Domanda: una volta che avrai scaricato il bando, potrai compilare la domanda di partecipazione e nel caso di difficoltà contattaci pure per qualsiasi aiuto.
  4. Inviare la Domanda: controlla il sito INPS dopo 10 giorni e dovresti trovare le date entro cui poter caricare la tua domanda di partecipazione al bando.
  5. Scegliere la Destinazione: scegli subito la tua destinazione preferita, fra le tante proposte delle sue controllate, tutte in strutture prestigiose molte delle quali gestite direttamente e in esclusiva, dove tuo figlio potrà fare un’esperienza indimenticabile.
  6. Preiscriversi al Viaggio: prenota subito la vacanza Estate INPSieme 2021 di tuo figlio con noi, senza alcun impegno.