In caso di ritardi superiori al consueto fai in modo che ogni ragazzo avvisi telefonicamente la propria famiglia. Tieni presente che per noi dell’ufficio è pressoché impossibile avvisare le famiglie di eventuali ritardi. Anche se l’attesa in aeroporto dovesse essere molto lunga, non consentire mai ai ragazzi di allontanarsi troppo dal gruppo: a volte, nel caos dei ritardi, ci sono degli improvvisi contrordini e i passeggeri vengono imbarcati prima del previsto.