Noi ricordiamo spesso che “i college sono college e non grandi alberghi” e ti chiediamo di spiegarlo a tua volta ai ragazzi. Spiega loro le differenze culturali che ci sono tra l’Italia e i Paesi esteri e che all’estero hanno una mentalità educativa piuttosto spartana e organizzano ogni cosa puntando più al collettivo che al singolo. Per questo nei college si valorizzano di più gli spazi comuni, le strutture sportive, le grandi sale di lettura e si penalizzano invece la privacy e le strutture destinate al singolo.