Copertura integrativa VacanzEXTRA

per essere protetti all’estero anche in caso di COVID-19

L’astrolabio, al fine di assicurare la massima tranquillità anche in viaggio, in aggiunta alla già completa e storica Polizza Amica di Europ Assistance, primaria compagnia di assicurazione, ha stipulato la Copertura «VacanzEXTRA», volta a tutelare e proteggere studenti e Capigruppo durante il soggiorno all’estero, da eventuali disposizioni di fermo (*) o quarantena (**).

*Fermo: un provvedimento delle Autorità competenti che comporti un isolamento dell’Assicurato per la necessità di contenere o reprimere l’infezione da Covid-19.
**Quarantena: isolamento (fiduciario o obbligatorio) con sorveglianza sanitaria attiva al domicilio o in istituto di cura o in altra idonea struttura”.

Maggiori spese e interruzione soggiorno in caso di fermo o quarantena

Qualora, a seguito di un provvedimento di fermo dello studente o del Capogruppo, disposto dalle Autorità locali competenti, per motivi sanitari, inclusa l’eventuale quarantena e gli stessi siano quindi impossibilitati ad usufruire, in tutto o in parte, i servizi relativi alla Vacanza Studio prenotata, verrà rimborsato quanto segue:

1. in caso di fermo/quarantena trascorso in una delle strutture di soggiorno originariamente prenotate (college o famiglia) è previsto il rimborso delle spese per servizi fruiti forzatamente e l’eventuale prolungamento del soggiorno, fino ad un massimo di € 2.000 per persona;

2. nel caso non sia possibile trascorrere il fermo/quarantena in una delle strutture di soggiorno prenotate, verranno rimborsate le eventuali spese alberghiere a carico della persona, entro il limite di € 100 al giorno per un massimo di 14 giorni;

3. le penali addebitate per i servizi a terra prenotati e non usufruiti verranno rimborsate entro il limite di € 2.000 per persona;

4. le spese per modificare i biglietti di trasporto originariamente acquistati (o comprarne di nuovi nel caso non fosse possibile modificarli) per proseguire il viaggio e/o far ritorno alla propria residenza, verranno rimborsate fino ad un massimo di € 2.000 per persona, al netto di eventuali rimborsi ricevuti dal vettore;

5. un indennizzo di € 100 al giorno, per un massimo di 5 giorni, verrà riconosciuto a titolo di compensazione per i disagi subiti.

Diaria da ricovero a seguito di infezione da Covid-19

L’assicurazione riconoscerà un’indennità forfettaria per ogni giorno di ricovero, presso un Istituto di cura disposto, quale conseguenza diretta ed esclusiva del contagio da COVID-19 patito dallo studente/Capogruppo, indipendentemente dalle spese sostenute e nella misura di seguito indicata: qualora il ricovero dovesse protrarsi per un numero di giorni superiore a 5, riconoscerà per ogni successivo giorno di degenza (a partire dal 6° giorno di ricovero) un importo pari a € 100 per un numero massimo di 10 giorni.

In conseguenza di quanto sopra, dunque, la somma massima esigibile da ciascuno studente/Capogruppo, nel corso della validità della polizza, non potrà superare l’importo di € 1.000.

Indennità da convalescenza

Qualora lo studente/Capogruppo sia stato ricoverato in un reparto di terapia intensiva a seguito dell’infezione da COVID-19, al momento della dimissione dall’Istituto di cura, verrà riconosciuta un’indennità da convalescenza, fissa e predeterminata pari a €1.500.

Tutti i possessori di Vouchers, che si iscriveranno ad una Vacanza Studio 2021, riceveranno in omaggio da L’astrolabio questa fantastica copertura!

Per tutti i nuovi iscritti sarà invece acquistabile, facoltativamente, al prezzo di €40.