Conosciuta per essere la culla dell’antica civiltà britannica, la contea di Gloucestershire custodisce segreti e tesori nei suoi meravigliosi castelli, dimore e città, ciascuna con una “personalità” tutta sua.

Ci si può immergere nelle atmosfere gotiche di Gloucester, ammirando la grazia delle sue chiese e scoprendo i misteri che si celano nella maestosa Cattedrale, o lasciarsi incantare dai richiami romantici della cittadina di Cheltenham e delle sue stradine.

La regione, nel sud-ovest dell’Inghilterra, è resa speciale anche dalla presenza dei villaggi delle Cotswolds, con le loro abitazioni dai tetti di paglia che sembrano provenire da un’altra epoca.

E poi, come non menzionare la Foresta di Dean? Un’oasi verde che si svela lentamente tra sentieri di alberi secolari, rivelando la bellezza di una natura incontaminata.

La contea di Gloucestershire è un ritratto vivo della ricca eredità inglese.

Città di Gloucester

Situata nel sud-ovest dell’Inghilterra, Gloucester è il capoluogo della contea del Gloucestershire e fa parte della regione delle Cotswolds, famosa per i suoi paesaggi idilliaci.

La città è nota per la sua splendida Cattedrale, che risale al VII secolo e che è stata teatro di importanti eventi storici, come l’incoronazione del re Edoardo II e la sepoltura del re Edoardo III. La Cattedrale è anche una delle location preferite dai registi di Hollywood, che l’hanno scelta per girare scene di film come Harry Potter e Sherlock. L’edificio è un capolavoro di architettura gotica, che si distingue per la sua elegante facciata, la sua imponente torre e la sua Grande Finestra Orientale, che è la più grande finestra medievale del mondo.

Gloucester ha anche molto altro da offrire, come il suo storico porto, che ospita il Museo Nazionale delle Vie d’Acqua, dove si può scoprire la storia dei canali e delle chiuse che hanno reso possibile il commercio e il trasporto di merci.

Per gli appassionati di aviazione, Gloucester ha un’attrazione imperdibile: il Jet Age Museum, che racconta la storia dell’aviazione e il suo legame con la città. Il museo espone una collezione di aerei storici e permette ai visitatori di salire a bordo di alcuni di essi e di provare i simulatori di volo.

Per chi ama l’arte e la natura, Gloucester ha un altro gioiello da scoprire: il Nature in Art, il primo museo al mondo dedicato all’arte ispirata alla natura. Nature in Art si trova in una splendida villa georgiana circondata da un parco e un giardino scultoreo, dove si possono ammirare opere di artisti come Picasso, Monet, Turner e Warhol, ma anche di personalità emergenti.

Castello di Berkeley

Il Castello di Berkeley, nell’omonimo villaggio del distretto di Stroud, è una delle più antiche e affascinanti fortezze del Regno Unito.

L’edificio ha origini medievali e in oltre 860 anni è stato testimone di eventi cruciali per la storia inglese. Il castello è infatti famoso per essere stato il luogo del brutale assassinio di Edoardo II nel 1327, per ordine della sua moglie Isabella di Francia e del suo amante Ruggero Mortimer, e per essere stato assediato dalle truppe parlamentari durante la guerra civile inglese nel 1645.

Il Castello di Berkeley presenta diversi stili architettonici, dal romanico al gotico, e ospita una ricca collezione di opere d’arte, arredi, armi e armature.

Tra le parti più suggestive dell’edificio, si possono ammirare la torre circolare, la cappella, il salone, la camera del re e la prigione sotterranea dove fu ucciso Edoardo II.

Il castello è inoltre circondato da un bellissimo parco dove si trovano il giardino delle farfalle e il giardino delle rose.

Foresta di Dean

La Foresta di Dean, situata nella parte occidentale della contea del Gloucestershire, è una delle più antiche foreste d’Inghilterra, che ha conservato la sua biodiversità e il suo patrimonio boschivo.

 

In quest’area di oltre 110 chilometri quadrati vivono numerose specie di animali selvatici, tra cui cervi, cinghiali, volpi, gufi e falchi.

La foresta è anche un luogo di grande importanza storica, essendo stata riservata per la caccia reale fin dal 1066 e testimone di eventi cruciali per la storia inglese, come l’assassinio di Edoardo II nel 1327 e l’assedio delle truppe parlamentari nel 1645.

Si possono esplorare i numerosi sentieri e piste ciclabili che attraversano la foresta, scoprendo le sue bellezze naturali e i suoi luoghi d’interesse, come le grotte di Clearwell, il ponte sospeso di Lydney e il castello di St Briavels.

Cheltenham

Conosciuta come “la regina delle Cotswolds”, Cheltenham è una vera gemma del sud-ovest inglese.

Qui le sontuose reggenze georgiane raccontano affascinanti storie passate, e si ergono come testimonianze di un’epoca che ricercava costantemente il lusso e la raffinatezza.

Di Cheltenham non colpiscono solo le maestose architetture, ma anche la cultura vivace.

La città è rinomata per essere il cuore pulsante dell’ippica inglese, e per ospitare ogni anno il prestigioso Festival di Cheltenham, che attira appassionati di corse da tutto il mondo.

Un altro evento molto atteso è l’eccentrico Festival della Letteratura di Cheltenham, che richiama scrittori di fama mondiale e molti appassionati del genere.

Ma sono anche le bellezze naturali a catturare l’attenzione di chi visita la città, incorniciata da una suggestiva campagna e caratterizzata da splendidi parchi e giardini.

Cirencester

Cirencester è una città intrisa di storia che affonda le radici nell’epoca romana, quando era conosciuta come Corinium Dobunnorum. La presenza romana è evidente in tutta la città, ma particolarmente nel Museo Corinium, con una vasta collezione di reperti, tra cui mosaici, monete e manufatti che narrano la storia della Britannia romana.

Il centro storico è un affascinante labirinto di strade lastricate e edifici in pietra, con la maestosa Parrocchia di San Giovanni Battista a dominare l’orizzonte.

La piazza del mercato è il cuore pulsante di Cirencester, con il suo bazar settimanale con tanti prodotti locali, cibo fresco e oggetti d’antiquariato. L’atmosfera vivace e il carattere autentico di questo luogo contribuiscono al fascino della città.

Cirencester è anche una base strategica per esplorare i Cotswolds, con i sentieri escursionistici che si dipartono dalla città e conducono attraverso colline ondulate e bellissimi paesaggi rurali.

Bibury

Bibury è un piccolo villaggio nelle Cotswolds, rinomato per le sue abitazioni in pietra di colore giallo dorato, che risalgono a un’epoca in cui la tessitura era una delle principali attività economiche locali.

 

Il simbolo architettonico di Bibury è Arlington Row, una fila di case a graticcio costruite nel XIV secolo, in origine adibite a rifugi per i tessitori, che si affacciano sul ruscello e creano un’ambientazione fiabesca.

 

Al centro del villaggio sorge la Chiesa di San Maria, un gioiello architettonico risalente all‘XI secolo. La sua torre a pinnacolo domina l’orizzonte, mentre l’interno racchiude vetrate colorate e dettagli affascinanti.

Tewkesbury

Tewkesbury è una pittoresca cittadina situata alla confluenza dei fiumi Severn e Avon.

Il centro storico conserva molte case a graticcio ed edifici in pietra, e cattura l’autentica atmosfera dell’Inghilterra medievale con le sue strade lastricate e gli stretti vicoli.

Uno dei gioielli architettonici di Tewkesbury è la sua Abbazia, un imponente edificio gotico risalente al XII secolo.

La città è famosa soprattutto per essere stata il sito della Battaglia di Tewkesbury, uno scontro chiave della Guerra delle Rose nel 1471. Il campo di battaglia è oggi un parco, che offre l’opportunità di esplorare la storia militare dell’Inghilterra.

Vacanza studio a Cirencester con L’astrolabio

Cirencester, incantevole borgo rurale dalle radici romane, è la sede del nostro college.

La sua posizione consente di esplorare facilmente alcune tra le più affascinanti località britanniche, tra cui Oxford, Bath e Londra, quest’ultima raggiungibile in meno di due ore di autobus.

Cirencester, nel cuore della suggestiva regione delle Cotswolds, vanta una Royal Agricultural University che evoca l’atmosfera della celebre scuola di magia di Hogwarts, ambientazione dei romanzi di Harry Potter. Un tempo, Re Carlo frequentava regolarmente la Graduation Ceremony degli studenti universitari inglesi in questa affascinante località.

Da oltre 25 anni, il nostro college a Cirencester è il luogo ideale per corsi di lingua su misura, destinati a soddisfare le esigenze di un pubblico variegato, dai bambini delle scuole elementari ai ragazzi delle scuole superiori. Offriamo la possibilità di scelta tra camere singole, doppie e triple con bagno privato o condiviso, situate in moderne strutture all’interno del college.

Le lezioni di inglese, con una durata complessiva di 15 ore settimanali, possono essere svolte sia al mattino che al pomeriggio.

I partecipanti più giovani, dai 7 agli 11 anni, seguiranno il Corso Explorer, quelli dai 11 ai 14 anni il Corso Voyagers, mentre i ragazzi dai 14 ai 17 anni si iscriveranno al Corso Trailblazers. È possibile partecipare al Trinity GESE Exam in modalità online.

La parte dedicata al tempo libero prevede tre gite di un’intera giornata, di cui una a Londra per un Sightseeing Walking Tour, una a Oxford per la visita di un college e una a Bath. Inoltre, sono previste due uscite di mezza giornata a Cirencester per un tour orientativo della cittadina e del tempo libero.

Il tempo libero sarà anche ricco di divertimento e sport, tra tennis, cricket, rugby, cinema all’aperto, calcio e hockey su prato.

Ogni sera, lo staff organizzerà attività di gruppo, come serate in discoteca, tornei sportivi, proiezioni di film in lingua originale, karaoke, club di lettura e molto altro.

Gli insegnanti, qualificati nell’insegnamento agli studenti stranieri, formeranno classi omogenee in base ai risultati dei test iniziali di livello linguistico e, al termine del corso, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Impara divertendoti, scoprendo nuove realtà e stringendo tante nuove amicizie.

Sotto il cielo delle Cotswolds, l’inglese sarà un libro aperto! Contattaci per maggiori informazioni.